giovedì 22 Febbraio 2024
Home > In Evidenza > La cultura del grano e la pizza ammaccata

La cultura del grano e la pizza ammaccata

3 MARZO 2023, ore 18,30
Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “R. Virtuoso”, Salerno

L’evento propone una riflessione sul significato e sul valore della “dieta mediterranea” con riferimento alla sua presenza nella lista del patrimonio immateriale dell’UNESCO. Un “bene culturale” a tutti gli effetti per il quale il termine diaita, stile di vita, ricorrente nella attuale narrazione, non basta a racchiudere la complessità  che essa incarna. L’intento, in evoluzione dalla “dieta mediterranea” proposta da Ancel Keys, con la sua piramide alimentare e gli effetti salutari dell’ uso e del consumo di alcuni ingredienti, è quello di offrire una prospettiva più profondamente collegata alle comunità antiche e moderne, alla religiosità e  cultualita’, alla  costruzione dei paesaggi, e in generale a quelle antiche ” culture della montagna”, o ” del grano”, che sotto forma di cibo sopravvivono nelle tradizioni alimentari locali. Acquisire consapevolezza di legami, significati,  origini non solo  apre a più ampie forme di conoscenza ma soprattutto garantisce nuove prospettive di valorizzazione integrata transdisciplinare. 

Seguendo la falsariga ormai collaudata che caratterizza gli eventi di UNI IN STRADA, l’incontro coniuga svago e cultura. Per questo motivo, a chiudere la serata, Cristian SANTOMAURO, ambasciatore della dieta mediterranea della pizza ammaccata, collegata con la cultura del grano e la conservazione di specie antiche ed antiche manualità, preparerà ed offrirà un assaggio delle sue pizze che traggono origine dalle tradizioni Cilentane, avvalendosi del supporto dei maestri pizzaioli dell’istituto “R. Virtuoso”.